“Il profumo dei sogni” da Vittorio a Brusaporto

La sera di lunedì 16 giugno scorso presso il “Relais & Châteaux Da Vittorio” nei pressi di Bergamo, una splendida location circondata dal verde, affacciata su di una splendida piscina  e arredata con gusto, classe ed  eleganza, la società milanese “Piazza Grande 1564”, ha presentato i mitici orsetti fatti a mano e creati da un artigiano che oltre che lavorare per la famiglia Grimaldi di Montecarlo, lavora per il sarto del Principe Carlo d’Inghilterra e per altre celebrità, e che stanno incontrando grandi favori tra il pubblico.

Gli orsetti, indossano abitini di gran classe, realizzati con  tessuti di lino, di seta e di cachemire di Loro Piana e Agnona. Questa si che è classe :-)

La serata dal titolo  romantico e quasi magico “Il profumo dei sogni”: è stata dedicata anche ad alcune essenze naturali e biologiche, utili sia nei trattamenti benessere che in cucina.

 E a proposito di benessere fisico e mentale molto seguito è stato l’intervento del  noto giornalista radiofonico e televisivo Roberto Rasia dal Polo, che ha sostituito egregiamente il professor Francesco Alberoni che ha dovuto dare forfait a causa di un problema cardiologico,  ed è stato relatore e conduttore della serata.

A profumare i sogni enogastronomici ci hanno pensato gli chef Nino Di Costanzo e Chicco Cerea, che hanno proposto piatti della tradizione, che grazie alla creatività degli chef, hanno assunto una luce innovativa.

Le prestigiose bollicine di Cantine Ferrari e i vini del  Borro Relais & Châteaux di Salvatore Ferragamo, hanno coronato la serata con i loro profumi, sapori e colori.

Il profumo dei sogni ha avuto un altro ospite protagonista di grande importanza sia per la riuscita della serata che per la qualità del prodotto presentato: Stefano Bizziccheri di Pratmar Milano con Onfalós la “piasta non piastra” il cui concetto è ben racchiuso in questa frese: “Tutto ciò che un barbecue ti può solo far sognare, con Onfalós diventa realtà”.

 

 

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *