Il Bresaola Festival e il risotto alla bresaola e taleggio, al profumo d’arancia

A Sondrio il 22 e 22 giugno p.v. si è svolto  il Bresaola Festival, promosso dal Consorzio di tutela Bresaola della Valtellina in collaborazione con vari enti ed associazioni locali, che prevede quattro percorsi tematici,  un ricco programma e oltre 40 eventi esclusivi gratuiti tutti legati alla Bresaola della Valtellina IGP e sottolineare il suo forte legame con il territorio.

Nell’edizione di quest’anno oltre agli show cooking con i finalisti di Masterchef 2013, al record da Guinness firmato Bresaola della Valtellina IGP e ai comici di Zeling c’è stata una  grossa novità: il concorso per diventare Chef per un giorno o un Food Stylist e mettere la propria firma sul Bresaola Festival 2014!

Mi sa che avete già capito :-) Ho partecipato alle selezioni del concorso per diventare “Chef per un giorno” e la mia ricetta del risotto bresaola e taleggio, al profumo d’arancia è arrivata in finale. Per me è una grandissima soddisfazione: il “mio” risotto, adatto agli intolleranti al nichel e al glutine in finale al Bresaola Festival!!!

Sottolinea il fatto che non c’è una cucina per le intolleranze alimentari, ma una cucina salubre, e sana, ma ricca di sapori, adatta a tutti e in cui non si nota la differenza del “senza”.

Quello che mi è spiaciuto  è che non ho potuto essere presente personalmente perché ero a Rimini impegnata in un’altra grande manifestazione, in cui “Il Mondo delle Intolleranze” sarà protagonista, ma a rappresentarmi degnamente c’è stato Claudio Carbone di Cavenago, un Associato de “Il Mondo delle Intolleranze” amante della buona cucina e della buona tavola

Claudio è arrivato secondo, ma la cosa importante che ha seguito alla lettera  seguendo tutti i  criteri legati alle intolleranze.

Ingredienti per 4 persone

  • 360 g di riso Carnaroli Riserva San Massimo
  • 100 g di bresaola
  • 1 arancia (scorza + succo)
  • 30 olive nere taggiasche sott’olio
  • 100 g di taleggio
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

Preparazione

Mettete a bollire una pentola di acqua. Affettate finemente lo scalogno. Lavate l’arancia e fate delle zeste con un riga limoni dopodiche tagliatela ed estraetene il succo e tenetelo da parte.

Tagliate la bresaola e il taleggio a dadini. Tagliate a pezzettini le olive taggiasche

Fate scaldare una pentola antiaderente e quando è bella calda aggiungete il riso e farlo tostare qualche minuto, quindi irroratelo con il succo di arancia e lasciatelo evaporare.

Coprite con l’acqua bollente e mescolate di tanto in tanto con un mestolo di legno e man mano che si asciuga aggiungetene altra.

Dopo circa 7/8 minuti unite la bresaola. Verso la fine della cottura, che richiede circa 14/15 minuti unite le olive e la scorza di arancia. Aggiustate di sale.

Spegnete il fuoco e mantecate con il taleggio e un filo di olio d’oliva

Servire il risotto ben caldo.

 

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *