Cena di Gala “Una piccola Città un grande Chef” protagonisti lo chef Mauro Agù e Onfalós …

Tempo di preparazione:

Ieri sera  al BARROCCO di  Pianezza (TO), una bellissima location che ha sede  nell’antica chiesa barocca di San Rocco, oggi sconsacrata, si è svolta una cena di gala dal titolo  “Una piccola Città un grande Chef”, condotta dall’attenta regia di Pietro Marcellino e andata in onda in diretta streaming sulla pagina Facebook di GUSTO channel.

A fare da colonna sonora della serata è stata la musica dalla “Filarmonica Jazz Band di Pianezza” una orchestra stabile fondata nel maggio del 2000, che per l’occasione era rappresentata da otto elementi, che con il suo stile coinvolgente ha riscosso i favori del pubblico.

Lo show cooking è stato condotto dallo chef Mauro Agù del Ristorante “Il Ciabot” di Roletto (TO) che ha proposto un menù che rispecchiava la tradizione piemontese abbinato a vini, presentati da Ais Piemonte, provenienti da diverse Regioni d’Italia.

La cena di Gala si replica il 3 di Aprile, lo show cooking sarà presentato dallo chef Roberto Castaldelli di Trattoria Italia- Villabarbasse (TO)

La particolarità dello show cooking è stata quella di vedere lo chef cucinare in diretta piatti di ottima qualità utilizzando la plancia Onfalós progettata con l’intento di trovare soluzioni che coniugano l’estetica con la funzionalità: un oggetto di design al servizio di una cucina naturale, sana e veloce, composta da una speciale piastra cromata che non assorbe gli odori dei cibi, progettata dall’atelier Bellini .

Onfalós è, infatti,  il miglior sistema per la cottura a contatto con piastra, alimentato a gas GPL o metano prodotto in tre misure diverse: piccolo, medio e grande.

In pochi minuti, a temperatura costante e senza produrre fumi, consente di cucinare da 1 a 4 porzioni e di avere una cucina  veloce, ma accurata, leggera ma saporita, naturale e versatile proprio da grande chef.

Onfalós è prodotta da Smartech Italia Spa, società presieduta dal Dr. Roberto Badin, che da quasi un trentennio si occupa della produzione di piastre cottura fry top destinate alla ristorazione professionale.

Otto anni fa  ha pensato di costruire una piastra di cottura per l’utilizzo familiare così ha creato il primo prototipo di Onfalós , , che lo ha accompagnato in varie occasioni e in ambienti diversi , riscuotendo sempre un grande successo.

Da successo di quel prototipo è nata un’idea imprenditoriale vincente perché  il Dr. Roberto Badin ha avuto la capacità  e genialità di racchiudere in un oggetto ad uso domestico il meglio della tecnologia delle piastre  professionali,  per la cottura alla piastra .

Per informazioni  su  Onfalós

 


 

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *