Zuppa di sedano rapa

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo Totale
    50 Minuti
zuppa di sedano rapa

Un buona zuppa calda di quelle che scaldano dentro e fuori  è l’ideale per combattere il freddo  dell’ inverno, se poi questa zuppa è preparata con il sedano rapa è ancora più gustosa per il suo gradevole sapore di sedano, con il gusto ancor più intenso e delicato e il profumo unico.

Un buona zuppa di sedano rapa calda di quelle che scaldano dentro e fuori è l’ideale per combattere il freddo dell’ inverno, se poi questa zuppa è preparata con il sedano rapa è ancora più gustosa per il suo gradevole sapore di sedano, con il gusto ancor più intenso e delicato e il profumo unico.

Il sedano rapa o  sedano di Verona, è una radice carnosa bitorzoluta sferica, con la scorza dura e grinzosa, il colore spento biancastro, dalla consistenza di una rapa, con polpa biancastra, tenera e aromatica che contiene pochissime calorie.E’ coltivato in alcune zone del Nord Italia e si raccoglie  dalla metà di agosto fino a primi geli, ma sui mercati è disponibile fino all’inizio della primavera.

L’ideale è acquistarlo quando il suo peso raggiunge i  600-700 grammi, il peso è, infatti,  indice di buona qualità del prodotto.

Dal punto di vista nutrizionale è un prodotto poco calorico con ha proprietà diuretiche e disinfettanti e una discreta quantità di vitamine e di sali minerali, ma è un alimento tra quelli potenzialmente allergizzanti: quindi  le persone sensibili o predisposte alle allergie alimentari dovrebbero evitarne il consumo.

Ingredienti per 4 persone

ingredienti

  • 2 500 gr sedano rapa
  • 2 patate
  • 1 scalogno
  • 1 bicchiere vino bianco
  • sale
  • bacche pepe rosa
  • paprika dolce
  • olio extra vergine d'oliva

Procedimento

preparazione

  1. Pelate il sedano rapa e le patate e tagliateli a dadini. In una pentola di terracotta fate scaldare due cucchiai d'olio e soffriggete lo scalogno, aggiungete i tocchetti di sedano rapa, le patate e un pizzico di sale e fate insaporire le verdure. Sfumate con del vino bianco e fate evaporare.

    Coprite con l'acqua e fate cuocere per circa mezz'ora. Aggiustate di sale. A cottura quasi ultimata con un frullatore a immersione riducete fino a ottenere una crema liscia e omegenea.

    Servite la vellutata calda con una spolverata di paprika dolce, un filo d'olio e qualche bacca di pepe rosa. A piacere dei crostini

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *