Torta salata con farro e zucca

Tempo di preparazione:

Che a mia figlia Roberta piacciano le torte salate e che le piaccia prepararle ve l’avevo già detto…che poi le vengano bene e che abbini bene gli ingredienti è un dato di fatto…  che questa torta sia ottima, è una certezza, quindi non mi resta che dirle “Eh brava la mia Roby, mi hai preso un’altra volta per la gola!!!”  :-)

Per preparare la farcia di questa torta ha utilizzato un ortaggio che in questo periodo invernale la fa da regina: la zucca.

La zucca è versatile e con la sua polpa si possono preparare ottimi piatti sia dolci che salati.

Forse non tutti sanno che la zucca, nonostante il sapore dolce e gustoso, è ricca di acqua, e questo gli conferisce un basso potere calorico rendendola adatta a chi è a dieta,  ma la zucca ha anche un indice glicemico molto basso ed è, quindi, particolarmente adatta anche a chi è affetto dal diabete.

La zucca è ricca di  vitamina A, di  potassio  di altre  vitamine idrosolubili e di sali minerali.

Di facile digestione è molto indicata per chi soffre problemi intestinali e renali, e grazie all’ elevato contenuto di caroteni (antiossidanti) e della  vitamina A contribuisce alla rigenerazione cellulare.

Ma alla zucca, così benefica e salutare, vogliamo trovare un difetto??? Eccolo qua: la zucca assorbe abbondantemente i  grassi, quindi in caso di frittura o cotture particolarmente ricche di grassi oltre che a divenire pesante e indigesta diventa anche molto, ma molto calorica !!!

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta briseè light
  • 500 gr. di zucca a dadini
  • 150 gr. di farro
  • 2 uova
  • 150 gr.  di formaggio cremoso senza lattosio
  • 100 gr. di parmigiano reggiano 36 mesi
  • maggiorana essiccata
  • olio extravergine  d’oliva
  • sale

Preparazione

Versate in una ciotola la farina bianca setacciata, l’olio, il sale e l’acqua ghiacciata e impastate il tutto con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo, liscio e senza grumi.

Avvolgete la pasta brisè nella pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per circa 30 minuti: in questo modo, la pasta si stenderà molto facilmente.

Preriscaldate il forno a 180 gradi.In una pentola con abbondante acqua fate cuocere il farro. Fate cuocere la zucca tagliata a dadini in forno con un po’ d’olio, sale e maggiorana. Una volta cotta lasciatela raffreddare.Scolate il farro e passatelo sotto l’acqua fredda.

In una terrina unite il farro,  le uova sbattute, il formaggio cremoso, il parmigiano grattugiato e  i dadini di zucca. In una teglia ricoperta da cartaforno stendete la pasta briseè e riempitela con il composto di farro e zucca e infornate per circa 30/40 minuti.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *