Cena al Derby Grill con Fabio Silva

Quando ho iniziato a collaborare con lo chef Fabio Silvia, non sapevo davvero chi fosse ed ero titubante, ma il fatto che me lo avesse presentato Enrico Bartolini sicuramente giocava a suo favore e devo ammettere che non mi aspettavo grandi piatti da lui.

La curiosità di andare a conoscere lui e i suoi piatti di persona era tanta e così una sera mi sono decisa e sono andata a trovarlo al Derby Grill, l’elegante ristorante dell’Hotel De la Ville, proprio di fronte alla meravigliosa Villa Reale di Monza.

Se e quando posso mi piace testare i locali per poi poterli consigliare agli utenti dell’Associazione del Mondo delle Intolleranze. Nonostante le origini meridionali  di Fabio abbiamo notato nel menù molti piatti della cucina lombarda ovviamente rivisitati.

Mi ricordo questo posto come inavvicinabile fuori dalla mia portata e chi ci era stato si lamentava del rapporto qualità/prezzo, ma adesso ho potuto constatare di persona che il livello della cucina è ottimo e il servizio in sala ineccepibile vale sicuramente la pena di passare una serata  in questo elegantissimo locale.

Avevo pazientemente scritto tutti i nomi dei particolarissimi piatti preparati da Fabio ma ahimè ho perso i dati….. per cui vado a memoria!!!

  • Crudo di gamberi rossi, salmone selvaggio allo zenzero, cappesante scottate e granita di Margarita al lime
  • Riso carnaroli“Campo dell’Oste” alla cipolla rossa candita e caprini di Montevecchia
  • Ravioli di cotechino e lenticchie in brodo ristretto
  • Lombo di agnello arrosto con olive taggiasche, scarola brasata e millefoglie di patate al timo
  • Un’interpretazione del Tiramisù fatta da Fabio

Comunque la simpatia che sprigiona dal sorriso di Fabio e incredibile e nonostante la giovane età ci ha preparato una cena degna di rispetto!!!!!!!!!!!!!

 

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *