Risotto giallo con lonza e piselli

Tempo di preparazione:

Non vi dico molto di questo risotto perchè le parole restano nella tastiera e le lacrime in gola…. Non riesco nemmeno a scrivere quello che provo quando cucino questo risotto!!!!!!!!!!!!!!

Anche ora, mentre scrivo la ricetta,  mi si rigano le guance di lacrime….la mente ritorna alla mia adolescenza, a quanto intorno al tavolo la domenica c’eravamo noi quattro, mamma Enrica, papà Augusto e la mia sorellina Mary…. e ora non c’è più nessuno di loro…….. dove siete???? perchè????? non è giusto…

Ingredienti per 4 persone

  • 320 gr riso carnaroli Riserva San Massimo
  • 250 gr lonza di maiale
  • 200 gr pisellini finissimi cotti al vapore
  • brodo vegetale q.b.
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • 50 gr. di parmigiano reggiano 36 mesi
  • 1 bustina di zafferano

Preparazione

Fate tostare lo scalogno, poi aggiungete la lonza a dadini. Lasciatela rosolare, sfumate poi con il vino bianco e aggiungete i pisellini e dopo un poco anche il riso. Scaldate il brodo e cuocete il riso aggiungendolo poco alla volta.  Sciolto in poco brodo aggiungete anche la bustina di zafferano. Una volta pronto, spegnete il fuoco e mantecate con il parmigiano e una noce di burro. Lasciate riposare qualche istante e poi servite!

 

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *