Anche Nonnapaperina sbarca a Nutrisan con Il Mondo delle Intolleranze alimentari………….

Per il secondo anno consecutivo, la città di Bolzano ospita il più importante salone dedicato alle intolleranze alimentari e alla corretta alimentazione: Nutrisan 2013, un appuntamento immancabile per tutti coloro che sono interessati al benessere e all’alimentazione consapevole. Lo scopo di Nutrisan è quello di diffondere la cultura di un corretto approccio alimentare e nutrizionale perché la salute oggi non riguarda più la sola cura delle malattie ma si riferisce anche agli aspetti della prevenzione, soprattutto a tavola, e di un comportamento consapevole.

Io ringrazio Paola Carassai che fin dall’inizio ha creduto che tutto questo si poteva realizzare………………

Il Mondo delle intolleranze e Alcat Test® Italia , non potevano farsi sfuggire l’occasione di essere presente all’interno della principale manifestazione fieristica dedicata alla sana e corretta alimentazione, parteciperanno infatti a Nutrisan con un proprio stand, per diffondere il più possibile la conoscenza delle intolleranze alimentari e dei disturbi a esse connessi, che affliggono ogni anno un numero sempre maggiore di persone.

Avete da poco scoperto di essere sensibili o intolleranti a qualche alimento? O semplicemente, non vi siete mai accostati a questo argomento di grande attualità e vi piacerebbe approfondirlo? Il Mondo delle intolleranze e Alcat Test® Italia vi aspettano al loro stand, durante i 3 giorni di fiera promuoveranno presentazioni, workshop e show cooking, con l’obiettivo di dimostrare che è possibile garantire un’alimentazione sana e al tempo stesso gustosa, prevenendo i numerosi problemi causati dalle intolleranze alimentari.

Fra le iniziative, segnaliamo in particolar modo quella che coinvolge lo Chef David Galantini, definito dalla stampa il “Gordon Ramsey italiano”, che si è dimostrato molto attento alle tematiche delle intolleranze e ha accettato la sfida di preparare ricette alternative, ma straordinariamente buone, per il piacere dei presenti allo stand del Mondo delle Intolleranze.

I piatti saranno costruiti utilizzando principalmente il Riso Carnaroli Riserva San Massimo, lo Zafferano 3 Cuochi, i prodotti della Vecchia Dispensa, i prodotti freschi di Tutto senza Lattosio , i prosciutti di Marco d’Oggiono Prosciutti e il brodo granulare senza glutine, senza lattosio e senza glutammato Bauer. 

Domenica  24 novembre verrà offerto un’aperitivo offerto da Cascina I Carpini – Vini d’Arte

Nella preparazione delle pietanze, lo chef sarà affiancato da Tiziana Colombo, ideatrice del seguitissimo sito Nonnapaperina, e autrice del libro “Nichel. L’intolleranza? la cuciniamo!

Consigli pratici e 111 ricette per unire la salute al gusto, appena uscito per la casa editrice Silvana Editoriale. Nel volume, che sarà disponibile presso lo stand, l’autrice affronta la complessa tematica dell’intolleranza al nichel partendo dalla propria esperienza personale, grazie alla quale ha potuto fornire preziosi consigli, ricette e suggerimenti a tutti coloro che hanno scoperto di essere intolleranti al nichel e si sono trovati a dover modificare radicalmente le proprie abitudini alimentari e di vita.

Domenica 24, in via del tutto eccezionale, alle ore 16,00 sarà allo stand e ci preparerà uno show cooking Daniele Zennaro, chef del ristorante Vecio Fritolin di Venezia. Un ristorante tipico veneziano dove la cucina è passione e l’ospitalità e l’accoglienza sono molto di più!

Siete davvero sicuri di non soffrire di intolleranze alimentari? A volte i sintomi non sono facilmente riconoscibili e possono essere facilmente attribuiti a disturbi di varia natura. Allo stand Il mondo delle intolleranze potrete ricevere preziose informazioni sull’argomento e, per chi vorrà approfondire ulteriormente, ci sarà la possibilità di scoprire Alcat Test® , l’unico test sulle intolleranze alimentari riconosciuto dalla U.S. Food and Drug Administration (FDA) e utilizzato dalla Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia.

Il test Alcat consente la diagnosi delle intolleranze alimentari, attraverso un semplice esame del sangue, ed è indispensabile per la corretta impostazione di una terapia individuale mirata al recupero della tolleranza immunologica, e permette inoltre di valutare la sensibilità agli additivi alimentari, ai conservanti, ai coloranti, ai contaminanti ambientali, agli antibiotici e agli antiinfiammatori.

Il mondo delle intolleranze e Alcat Test® Italia vi aspettano allo stand per conoscervi e per condividere con voi esperienze, conoscenze e informazioni legate al tema delle intolleranze alimentari.

Domenica 24 novembre troverete allo stand Marco Sciarretta di T.S.L. (Tutto senza Lattosio) con i suoi ottimi prodotti che potrete degustare e vi aiuteranno a risolvere l’intolleranza al lattosio in cucina.

Venerdi 22 e sabato 23 troverete Maurizio De Pasquale della Pasticceria Orlandi che presenterà prodotti di pasticceria adatti alle intolleranze alimentari. Chef di pasticceria e collaboratore universitario in attività di ricerca, dal 2008 studia ed approfondisce la materia intolleranze alimentari. Primo a presentare il gelato senza glutine, senza lattosio e senza proteine del latte a base “latte di riso” si cimenterà al Nutrisan, insieme al Mondo delle intolleranze in preparazioni alimentari finalizzate all’alimentazione speciale.

lo chef farà degustare le sue ultime creazione in materia di grandi lievitati per intolleranti tra le quali: panettone senza glutine e senza lattosio, pandoro al “fiocco di neve” senza glutine tutta la linea brioches e tanto altro.

Durante tutta la manifestazione sarà presente Dino Massignani con il suo ottimo riso Carnaroli. Il Riso Carnaroli Superfino della Riserva San Massimo nasce in una zona fertile e pianeggiante a breve distanza dal terrazzo che domina la Valle del Ticino, a Gropello Cairoli, nella Lomellina in provincia di Pavia.

Il processo di produzione del Riso Carnaroli Superfino della Riserva San Massimo, dalla trebbiatura al confezionamento, avviene ancora in modo artigianale e tradizionale. Ciò permette al riso di mantenere integri il sapore, la fragranza e tutte le qualità organolettiche ottenute durante la crescita che avviene in un ambiente naturale e incontaminato dove la conformazione geografica ed ambientale non ha subito i mutamenti portati dall’agricoltura intensiva.
Info

Nutrisan 2013 – Salone per le intolleranze alimentari e la corretta alimentazione Da venerdì 22 novembre a domenica 24 novembre 2013 www.nutrisan.it

Ingressi Tutti i giorni dalle ore 9.30 alle 18.30

Orari venerdì 22 novembre l’ingresso è gratuito

sabato e domenica: 4.00 € biglietto; online 3.00 € ; family ticket 8.00 € ; bambini fino a 6 anni gratis

 

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *