Involtini di zucchine

Tempo di preparazione:

Io invidio quelle persone che hanno la capacità e il dono di far sentire chi è loro ospite a casa propria.

Mia sorellina mi diceva che sono un talento tra i fornelli e che riesco a creare delle vere e proprie magie soprattutto quando decido di invitare qualcuno

Infatti quando invito qualcuno non mi limito a fare le solite cose ma cerco di impegnarmi a fare qualcosa di particolare e a cercare piatti in qualche modo innovativi per la mia cucina

Oramai cucino da più di 30 anni perchè sono patita della cucina e all’inizio passavo le giornate a preparare per una cena o un pranzo mentre ora me la cavo in molto meno tempo e ho acquisito degli automatismi ed esperienza

Mi diverto un mondo quando sto in cucina e unico la passione per la buona tavola a quella  per la convivialità  e  sono davvero felice quando vedo i miei ospiti appagati. Per cucinare impiego tutta la mia creatività e fantasia e mi piace inventare con quello che ho a disposizione nel frigorifero

Sicuramente  il segreto per cucinare bene è composto di tre elementi: fantasia, passione e tempo. Non si può pensare di preparare un buon piatto in pochi minuti. Alla cucina occorre dedicare del tempo e a questo risultato si arriva solo se si ha una profonda passione e tutti i giorni si è disposti ad imparare  qualcosa.

Da quando ho questo problema con le intolleranze ho stravolto completamente il mio modo di cucinare e di mangiare e oggi con moltissima soddisfazione ho preparato un pranzo secondo me eccellente. Tre tipi di insalata di riso, la carne alla griglie, degli involtini di zucchina con tonno, capperi e olive, la mousse di ananas

Ingredienti per 4 persone

  • 3 zucchine grandi
  • 200 gr. di tonno sott’ olio
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva extravergine
  • 8 capperi dissalati
  • 12 olive nere denocciolate
  • 1 cipolla di tropea
  • fili di erba cipollina
  • sale e pepe

Preparazione

Lavate e spuntate le zucchine, tagliatele a strisce non troppo sottili e grigliatele. Sistemate nel mixer il tonno sgocciolato con la cipolla precedentemente mondata e pulita e aggiungete 1 cucchiaio di olio d’oliva extravergine, quindi frullate il tutto.

Aggiungete al composto le olive e i capperi tritati grossolanamente, salate e pepate. Sistemate il ripieno all’interno delle fette di zucchina e arrotolatele su se stesse.

Chiudete i rotolini utilizzando i fili di erba cipollina lavata e asciugata. Lasciate riposare per 30 minuti e servite gli involtini di zucchine freddi.

Se volete realizzare una versione più leggera di questa ricetta potete sostituire il tonno con 200 g di tofu fresco bollito in acqua calda per 7 minuti. Procedete come nella ricetta frullando il tofu con la cipolla, i capperi e le olive. Riempite le zucchine e otterrete un gustoso antipasto vegetariano.

 

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *