Pisarei e Faso’

Sempre per merito di Isa Mazzocchi, di cui ho già parlato nell’articolo dei Bataro’, una grandissima e simpaticissima chef piacentina proprietaria del ristorante La Palta, abbiamo avuto il piacere di assaggiare un’altra specialità che io non conoscevo propio: i Pisarei e Fasò.

La chef ha personalizzato la ricetta classica con uno sformato di fagioli  e delle palline di parmigiano reggiano che erano davvero gustose…… Ovviamente tutta la ricetta non l’abbiamo percui accontentatevi di una ricetta tipica piacentina di questo piatto……….

Ingredienti per 6 persone:

Pisarei:

  • farina g 400 –
  • pangrattato g 250 – sale
  • Sugo – condimento:
  • fagioli nostrani o borlotti freschi g 400 –
  • lardo g 50 –
  • burro – prezzemolo – aglio – cipolla – salsa di pomodoro –
  • grana – mazzetto di erbe (sedano, rosmarino, salvia, alloro)
  • – olio – sale – pepe

Nell’impasto la quantità di farina può variare a seconda dei gusti. Si possono usare pari quantità di panee farina oppure g 500 di farina e g 150 di pane.Importantissimo è bagnare il pane con l’acqua bollente.Si possono aggiungere anche uno o due tuorli d’uovo: inquesto caso, prima di unire il pane all’impasto, lasciarlo raffreddare per non scottare le uova. Se si usano le uova, lasciar cuocere i pisarei qualche minuto in più, per permettere loro di “crescere”. C’è anche chi all’impasto aggiunge un goccio di latte, ma, a volerguardare, ogni famiglia ha il proprio modo di cucinare questo piatto, secondo ricette simili, mai uguali.

Preparazione per i Pisarei:

Bagnare il pane con acqua bollente salata e impastarlo con la farina, fino a ottenere un impasto morbido ed elastico. Staccare dei pezzetti e, con il palmo delle mani, tirare delle “bisce”; prenderne una nella mano sinistra e, con la destra, staccare dei pezzetti da passare sulla spianatoia, premendoli al centro con il pollice pisarei.

Preparazione per il Sugo:

In una pentola di terracotta, soffriggere il burro con un poco di olio, la cipolla tritata e il lardo pestato insieme al mazzetto di erbe, poco aglio e prezzemolo; aggiungere i fagioli, salare, pepare e lasciare insaporire. Unire qualche cucchiaiata di salsa di pomodoro, diluito in acqua calda, e cuocere a fuoco bassissimo.Lessare i pisarei in acqua bollente salata, scolarli e condirli con il sugo di fagioli e formaggio grana.

ringraziamo Ricetta di Romagna :: PISAREI E FASO’ da cui provengono le informazioni per la ricetta.

Condividi!

Un commento a “Pisarei e Faso’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *