Finto fritto di rombo con purè di melanzane

Tempo di preparazione:

Il rombo è un pesce  facile e veloce da pulire e non ha squame. La carne di questo pesce è molto delicata e tenera, ed è particolarmente adatto per cotture al forno, ma si possono utilizzare anche i filetti, cuocendoli in padella. C’è chi lo apprezza anche grigliato.

Le caratteristiche nutrizionali del rombo sono molto simili a quelle della razza: ricco di sali minerali, in particolare calcio e fosforo, ha un buon tenore di proteine e pochi grassi, in prevalenza insaturi. Le carni, delicate e compatte, sono caratterizzate da una buona digeribilità.

Ingredienti per 4 persone

  • ½ kg di filetti di rombo
  • 30 gr di farina di riso
  • paprika
  • menta
  • un limone
  • olio evo
  • sale
  • aceto di riso

per il purè:

  • 2 melanzane
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • menta
  • 2 cucchiai parmigiano reggiano 36 mesi
  • olio d’oliva
  • sale.

Preparazione
Lavate i vostri filetti e asciugateli con della carta da cucina. Prendete una ciotola e mescolate la farina di riso con la paprika, la scorza di limone, un cucchiaio di olio, sale.
Ottenuta la panatura impanate i filetti che metterete su una teglia ricoperta di carta forno e spruzzata con l’aceto di riso. Infornate a 180° per circa 15 minuti. Non lasciateli troppo in forno per evitare che secchino eccessivamente.
Incidete con un taglio di circa 1 cm in cima alle melanzane e fatele cuocere nel forno a 180 gradi per circa 20 minuti fino a quando sono diventate tenere ricordandovi di girarle a metà cottura. Immergetele poi subito in acqua fredda acidulata con del limone in modo che preservino il loro colore e, quando fredde, sbucciatele, togliete l’acqua in eccesso e mettete in una ciotola la loro polpa.
Aggiungete gli spicchi di aglio, la menta, il sale a piacere e mescolate bene in modo da ottenere un purè. Conservate in frigorifero e, al momento di servire, aggiungete l’olio Servite il pesce  su questo morbidissimo purè di melanzane.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *