Filetto al pepe rosa su pietra ollare

Tempo di preparazione:

La carne si divide in due categorie: rossa e bianca. Per carne rossa si intende quella di animali adulti mentre per la seconda si intende quella di bestie la cui alimentazione è basata esclusivamente sul latte.

Come regola si riconosce un pezzo di carne fresca, oltre che dal colore e dalla consistenza, anche dal taglio. Il taglio delle carni macellate deve essere eseguito perpendicolarmente alle loro fibre, le fette devono essere estese il più possibile e lo spessore, tranne che per pezzi particolari, regolare.

Un metodo di cottura salutare

Un buon pasto con la cottura su pietra ollare può rivelarsi, oltre che sano, anche un’esperienza divertente e un momento da condividere con amici e parenti!

Raccomandiamo di scegliere questo piatto se non si è di fretta, se si ha intenzione di rilassarsi e di prendersela con comodo, ‘giocando’ a cucinare e assaporando le fragranze di quanto cotto sulla pietra.

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 gr. di filetto di Manzo
  • salvia, timo, bacche di pepe rosa,rosmarino
  • olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.

Preparazione

Procuratevi un ottimo filetto.Tritate molto finemente alcune foglie di salvia, due rametti di rosmarino, foglie di timo e bacche di pepe rosa. Miscelate tutte le vostre spezie  con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. Passate il vostro filetto nel trito aromatico. Dovrà essere completamente avvolto dalle erbe. Lasciate riposare la carne.

Strofinate la pietra con un po’ di sale grosso per pulirla bene, poi ungetela con l’intingolo che avete preparato. Fate scaldare bene le vostra piastra e adagiatevi i vostri filetti e cuocetele per circa dieci minuti avendo cura di girarle con continuità. Infine, servirle a tavola ben calde. La cottura dipenderà soprattutto dal vostro gusto, anche se io preferisco e consiglio quella al sangue per apprezzare di più la carne. Impiattate e servite aggiungendo la salsa di cottura o con salsine che avete preparato a parte

Caratteristica della pietra ollare è la capacità di distribuire il calore in maniera uniforme e di mantenerlo per diverso tempo anche una volta che viene allontanata dal fuoco. E’ possibile inoltre mantenere la temperatura con pochissimo calore, occorre però fare molta attenzione a non scottarsi. Grazie alle proprietà della materia prima, la piastra in pietra ollare ha una naturale capacità antiaderente. E’ inoltre immune a molti tipi di acidi, il che significa che non assorbe e non cede odori e sapori. Il cibo mantiene perciò il suo aroma e la sua fragranza

Condividi!

Un commento a “Filetto al pepe rosa su pietra ollare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *