Plumcake alla ricotta e al grano saraceno

Tempo di preparazione:

Questa volta si tratta di un plumcake, che io ho trasformato in 12 piccoli plumcake,

così le mie ragazze possono portarli a scuola come merenda….
Ho interrotto per un attimo le ricette dei biscotti natalizi, perché prima di tutto non è giusto che continuo a sfornare dolci che nessuno può mangiare fino a Natale…
sempre che avanzi qualche biscottino dopo che li ho regalati!!
In più avevo tre tuorli avanzati dall’ultima ricetta
 e per me in questi plumcake alla ricotta ci potevano star bene anche i tuorli da soli,
 infatti sono venuti benissimo e buonissimi!!
 Ingredienti (per due stampi da 19×10 cm o per uno stampo grande o per 12 piccoli plumcake):
  • 130 gr di farina Mix-it
  • 100 gr di farina di grano saraceno Annoni
  • 70 gr di fecola di patate Easyglut
  • 150 gr di zucchero di canna
  • la buccia grattugiata di 1 limone
  • 250 gr di ricotta
  • 3 tuorli (Elisa 3 uova intere)
  • un pizzico di sale
  • 1 bust. di lievito Bio Colombo
  • zucchero a velo Eridania

Procedimento:

Ovviamente la bravissima  Elisa ha fatto l’impasto a mano, mentre io sono ricorsa al mixer. E si che mia mamma mi ha insegnato a impastare tutto a mano!!
Quindi mettete nel mixer la ricotta, i tuorli e lo zucchero e amalgamate bene. Poi aggiungete le tre farine, la buccia del limone e il lievito e fate andare alla massima velocità finché otterrete un composto liscio e compatto (tipo pasta frolla morbida, come dice Elisa).
Come dicevo Elisa ha messo il composto in due stampi da plumcake, mentre io ho fatto 12 piccoli plumcake per la merenda delle mie ragazze. Nel mio caso quindi cuocete in forno al secondo livello sempre a 180° ma solo per 20 minuti.
Una volta freddi cospargete con zucchero a velo.

ricetta di roberta

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *