Crespelle con crema di melanzana e ricotta

Tempo di preparazione:

Siete allergiche al nichel? Allora siete in buona compagnia: si tratta di una delle più diffuse allergie ma è una delle meno conosciute dai medici. In tanti vanno a tentativi e “giocano” con la nostra salute prima di determinare il vero problema dei nostri disturbi.

Fra tutti gli oggetti che ci circondano e che possono contenere il nichel, e quindi dare una reazione allergica, troviamo la bigiotteria, i bottoni dei vestiti, le cinture ma anche alcuni prodotti di bellezza, soprattutto ombretti e mascara.

Il nichel non è esattamente un ingrediente dei cosmetici e al momento non c’è una legge che obblighi a verificare o a dichiarare se nel prodotto ci sono tracce di nichel. Alcuni produttori, però, lo fanno comunque, e indicano in etichetta “nickel tested”, riportando sulla confezione la percentuale di metallo rilevata (<0,00001%). Quando trovate questa informazione significa che le tracce di nichel sono state analizzate e sono risultate inferiori ai limiti di rilevabilità, cioè sono trascurabili. Quindi, anche se non si può escludere una reazione allergica, il rischio è sensibilmente ridotto. Non è comunque detto che i prodotti privi dell’indicazione “nickel tested” ne contengano di più.

Il problema esiste anche sugli alimenti. Ognuno ha delle sue teorie sugli alimenti da usare e riunendo tutti gli studi effettuati le verdure che possiamo mangiare sono pochissime: peperone, melanzana, finocchio, scarola, radicchio e songino………… che tristezza!!!!!!!!!!!

Ingredienti per 8 crespelle circa

  • 2 uova  intere
  • 150 g di  tipo 00
  • 300 g di latte delattosato
  • sale
  • 30 g di burro chiarificato fuso

per il ripieno:

  • 1 melanzana
  • 250 gr di ricotta delattosata
  • qualche fogliolina di menta
  • olio evo

Preparazione

Per la preparazione delle crespelle usate la ricetta a questo link

Intanto tagliate la melanzana. Privatela della buccia, tagliatela a dadini e soffriggetela in olio.

Mettete la melanzana fritta in una ciotola e aggiungete la ricotta e il sale.
Scaldate una padella antiaderente, irroratela di burro e preparate  le crespelle.
Stendete la crespella in un piatto e riempitela di crema di ricotta e melanzana. Formate un fagottino e mettete in forno per un paio di minuti a 170°.

Condividi!

3 commenti a “Crespelle con crema di melanzana e ricotta

  1. cristina

    Sono intollerante anche alle proteine del latte, come posso sostituire la ricotta? pensavo alle paate tanto per usare qualcosa di cremoso ma non ho idea di quello che potrebbe essere il sapore.
    Grazie

    1. Tiziana Autore articolo

      Cristina buongiorno, per evitare carenze di calcio, un minerale di cui il latte è ricco, puoi assumere la soia, le verdure a foglia verde scuro e nei semi del sesamo, crauti, noci e alghe di mare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *