Risotto al marsala con pesto di zucchini, seppia, uva passa e aliolì di zafferano – Contest intolleranze nichel salato

Tempo di preparazione:

Risotto al marsala con pesto di zucchini, seppia, uva passa e aliolì di zafferanoIngredienti per 4:

  • 400 gr risofino per risotti;
  • 300 gr di zucchini (solo parte verde);
  • 1 zucchino medio;
  • brodo vegetale;
  • 80 gr uva passa;
  • 1 seppia;
  • prezzemolo tritato;
  • foglie di basilico fresco;
  • 20 gr pinoli;
  • 1/2 cipolla;
  • olio extravergine d’oliva;
  • olio di semi di girasole;
  • aceto di mele;
  • foglie di menta fresca;
  • 2 cucchiai di aceto di vino bianco;
  • 2 denti di aglio;
  • 1 bicchiere di marsala;
  • sale;
  • 2 pistilli di zafferano.

 Per il pesto di zucchini:

Saltare gli zucchini tagliati a rondelle con olio e aglio e portare a cottura con acqua calda.

Frullare con le foglie di basilico, pinoli, e olio extravergine d’oliva.Aggiustare di sale.

 Per gli zucchini marinati alla menta:

Tagliare gli zucchini a striscie sottilissime.

Condire con una vinaigrette di aceto di mele, olio extravergine d’oliva, sale e foglie di menta.

Lasciare in frigorifero per 1h.

Per la seppia:

Pulire la seppia.

Tritare i tentacoli.

Condire il resto con sale, olio extravergine d’oliva e prezzemolo.

A fine cottura del riso piastrare la seppia condita.

Per l’aliolì allo zafferano:

Scaldare poca acqua e mettere in infusione lo zafferano.

Frullare l’aglio con la’acqua e zafferano, aggiungendo pari quantità di olio extravergine d’oliva e olio di semi, fino ad ottenere un composto denso.

Aggiungere infine l’aceto di vino bianco e salare.

 Per il risotto:

Tritare la cipolla e mettere l’uvetta a bagno nel marsala.

In una pentola far appassire la cipolla con olio extravergine d’oliva.

Aggiungere i tentacoli e quindi il risotto facendolo tostare.

Sfumare con il marsala in cui vi è a bagno l’uvetta.

Portare a cottura il risotto con il brodo vegetale.

Mantecare fuori dal fuoco con il pesto di zucchini ed aggiungere l’uvetta strizzata.

 Per impiattare:

Mettere il risotto in uno stampino a forma di cupola e sformarlo al centro del piatto.

Porre sulla cupola di risotto la seppia piastrata.

Decorare ai lati con l’aliolì allo zafferano e gli zucchini marinati.

Buon appetito!!!!

ricetta di Giacomo Picariello

 

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *