Zuppa di carote alle spezie

Tempo di preparazione:

Una zuppa gustosa e povera di grassi: servitela molto calda o ben fredda, come prima portata di un pranzo all’indiana.

Le minestre e il brodo già pronti contengono spesso molti grassi, oltre che zucchero, quindi io tendo a non usarle proprio nella mia cucina.

Questa zuppa è povera sia di grassi che di calorie. Le carote sono un ‘abbondante fonte di vitamina A, che contengono sotto forma di carotene. La vitamina C proviene dal succo d’arancia. Questa zuppa è ricca di fibre. Per avere un piatto povero di sale,  preparate da soli il brodo di pollo e se proprio non avete tempo fatelo con un dado senza sale.

Ingredienti per 4 persone:

  • 450 gr di carote
  • 1 scalogno
  • 1/2 cm di zenzero fresco, pelato e pestato
  • l bastoncino di cannella da 5 cm
  • 1 cucchiaino di cumino macinato
  • 750 ml di brodo di pollo
  • 200 ml di spremuta d’arancia
  • la scorza finemente grattugiata di un’arancia
  • pepe a piacere
  • ½ vasetto di yogurt magro
  • l tuorlo d’uovo
  • scorza d’arancia tagliata a listarelle, per guarnire

Preparazione

Pulite, raschiate e affettate le carote. Tritate lo scalogno. Mettete in una pentola la cipolla, le carote, le spezie, il brodo, il succo e la scorza d’arancia e il pepe. Portate a ebollizione, abbassate la fiamma e lasciate cuocere a fuoco lento per 25 minuti.

Togliete il bastoncino di cannella e passate il tutto al frullatore, fino a ottenere una crema morbida, che rimetterete nella pentola.

Sbattete insieme il tuorlo d’uovo e lo yogurt. Aggiungetevi un po’ della zuppa e mescolate, poi versate tutto nella pentola. Fate cuocere a fuoco lento per 3-4 minuti, senza arrivare all’ebollizione. Servite la zuppa ben calda, guarnita con la scorza d’arancia; oppure lasciatela raffreddare per 2-3 ore e servitela con un ricciolo di yogurt magro ogni porzione, aggiungendo un po’ di menta fresca tritata.

Condividi!

2 commenti a “Zuppa di carote alle spezie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *