Scrigno dorato di Babybel in gabbia

Nel pomeriggio del 18 settembre sono stata invitata al MONDADORI MULTICENTER di Milano in Piazza Duomo presso il nuovo store dedicato al mondo della tavola, al terzo piano. Li  si è svolto l’evento per foodblogger dedicato al famoso formaggino Babybel. Mi ero organizzata con la mia amica M.Grazia e puntualissime siamo arrivate sul posto dell’incontro. E’ una piacevole compagnia, percui anche la mia esperienza in metropolitana è andata bene. Non mi sono resa conto che eravamo sottoterra……………. 

Abbiamo partecipato in 12 foodblogger e l’evento si è svolto in due fasi:

– dovevamo decorare un piatto utilizzando i vari ingredienti messi a disposizione
– dovevamo creare in collaborazione con lo chef Maurizio spazio “Cook & Books”   una ricetta

E’ la prima volta che partecipo a un evento, che a dire il vero avevo sottovalutato, e mi accorgo che intorno a noi c’è un ufficio stampa, uno che gira i video, una fotografa freelance simpaticissima che continua a scattare foto. “Accipicchiolina, mi dico “Ma dove sono capitata?”. Meno male che con me c’è Giulia, una ragazza esplosiva e dinamica, che assieme a un’altra foodblogger tutto pepe di nome Serena, ci dà coraggio e ora che ho capito dove sono e cosa c’è da fare mi decido di buttarla sul serio/impegnato e prenderla come viene-

La tavola è piena di vassoi con diversi ingredienti da usare e un’infinità di attrezzi da utilizzare. Peperoni, uova sode, alghe nori, carote, insalata, limoni.. Poi coltellini da intaglio e non, leva torsoli, stampini di vario genere, stuzzicadenti etc etc..  c’era di tutto sul quel tavolo, mancava solo la fantasia per tirar fuori dal cappello qualcosa di buono.

Per la parte decorazione non ho idea di che fare e da che parte cominciare, poi un flash e deformazione professionale, che mi viene in mente di fare: domanda inutile vero, un camion……… Il cuoco Maurizio poi mi ha convinto ha cambiare in corso d’opera e ne fa uscire una locomotiva…….

Mi sono divertita un mondo e ho passato delle ore piacevoli.

Ingredienti per 4 persone

  • 4 babybel
  • 200 gr. patate
  • 2 uova
  • 200 gr. pan grattato
  • 50 gr. misticanza d’insalata
  • sale
  • 50 gr farina
  • olio di semi per friggere
  • 2 zucchine
  • 4 carote

Preparazione

Versate le patate con la buccia in acqua bollente e salata e portatele in cottura. Una volta cotte spellatele e passatele nello schiacciapatate, condite il composto con un pizzico di sale e un uovo.

Con il composto ottenuto rivestite i babybel cercando di mantenere inalterata la forma. Impanateli passandoli prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto ed infine nel pan grattato. Mondate le carote e zucchine e ricavate dei bastoncini regolari di circa 6cm di lunghezza, sbollentateli in abbondante acqua salata.

Scolatele e raffreddatele subito per far mantenere il colore vivo delle verdure. Mettete a riscaldare l’olio, friggete gli scrigni finche non saranno dorati da entrambi i lati. Serviteli adagiandoli su un letto di misticanza d’insalata, ed intorno adagiate prima due bastoncini di zucchine, poi adagiate i bastoncini di carote su quelli di zucchine e continuate cosi fino a coprire lo scrigno, servite.

Ci hanno dedicato anche un’articolo su Sale&Pepe

ricettababybel00011

Condividi!

2 commenti a “Scrigno dorato di Babybel in gabbia

  1. serena

    ciao paperina, sono la “tuttopepe”!
    hai ragione: ci siamo divertite un sacco a pasticciare (e non certo per merito dello chef!).
    Spero ci siano altre occasioni per ridere insieme!
    un abbraccio,
    serena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *