Vol au vent al caviale

Tempo di preparazione:

Vuoi un antipasto di pesce senza dover spendere un capitale? Allora, oggi propongo la ricetta per dei Vol Au Vent al caviale.I vol au vent sono sfiziosi e molto semplici da preparare. Possiamo farcirli a seconda dei nostri gusti, ad esempio con cocktail di gamberetti, con robiola e prosciutto cotto, ricotta e tonno, maionese e salmone o insalata russa.

Se decidi di preparare i vol au vent, sicuramente oltre a fare un gran figurone con gli ospiti, nella preparazione ti divertirai da impazzire per creare quanti più gusti la tua fantasia riesce a inventare!

E poi sono uno degli antipasti sfiziosi più semplici e facili che puoi preparare per fare un gran figurone, ma cucinare i vol au vent, a volte è anche utile per fare un po’ di pulizia perché è un’ottimo svuota-frigo, visto che più ricchi sono, più buoni e gustosi diventeranno una volta cotti.

Ingredienti per 4 persone:

  • pasta sfoglia 
  • un tuorlo d’uovo,
  • 100 gr. di caviale,
  • un limone,
  • burro chiarificato per ungere.

Preparazione

Fate scongelare la pasta sfoglia, come descritto nelle istruzioni. Stendetela poi in una sfoglia non troppo sottile e ricavate in questa, con un bicchiere, sedici dischi di quattro centimetri di diametro. Con un bicchierino da liquore togliete a otto di questi dischi la parte centrale: in tal modo otterrete otto dischi, otto anelli e otto dischetti più piccoli che vi serviranno come coperchio.

Con le punte delle dita leggermente inumidite bagnate la pasta, quindi disponete sul disco-base ‘l’anello’ e il coperchietto. Spennellate tutto con tuorlo d’uovo e disponete i vol-au-vent sulla leccarda del forno già unta. Passate in forno caldo e fate cuocere per cinque minuti. Levate . vol-au-vent dal forno e lasciateli raffreddare. Riempiteli quindi con il caviale e serviteli accompagnati con fettine di limone.

 

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *