Scones, le focaccine che arrivano dall’Inghilterra!

Tempo di preparazione:

Gli scones sono tipiche focaccine della cucina casalinga anglosassone; accomnpagnano sia la prima colazione sia il tè del pomeriggio e vengono preparati di solito in famiglia, ma si possono acquistare anche già pronti.

Gli scones (come i bannocks, ugualmente scozzesi) possono essere confezionati sia con farina bianca sia con segale, con aggiunta di formaggio o patate.

Possono essere dolci o salati e vanno serviti caldi, appena tolti dal forno, tagliati in due, spalmati di burro o (quelli dolci) anche di marmellata.

Scones dolci

Ingredienti per circa 18 scones:

  • 400 g di farina;
  • 120 g di burro;
  • 1 cucchiaini di lievito in polvere;
  • 60 g di zucchero;
  • 1 uovo;
  • 1 bicchiere di latte tiepido;
  • 1/4 cucchiaino di sale;

Preparazione

Setacciate la farina con il lievito in polvere e il sale e metteteli in una terrina. Sbattete l’uovo, fate sciogliere il burro a lieve calore e uniteli, con lo zucchero, alla farina, lavorando con il cucchiaio di legno, e aggiungendo via via il latte, in modo da ottenere un impasto omogeneo, ma non troppo morbido, così da poterlo stendere facilmente.

Infarinate la spianatoia, deponetevi la pasta e con il matterello stendetela, fino a ridurla ad uno spessore di circa due centimetri. Ritagliate dei dischi con un taglia pasta rotondo e liscio.

Impastate nuovamente e rapidamente i ritagli e ricavate altri dischi fino a esaurimento della pasta. Imburrate e infarinate leggermente la placca da forno.

Disponetevi ben distanziati gli scones, quindi passateli in forno caldo per quindici-venti minuti. Togliete dal forno e tagliate gli scones trasversalmente quando sono ancora caldi; spalmateli di burro, quindi richiudeteli e serviteli subito.

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Condividi!

2 commenti a “Scones, le focaccine che arrivano dall’Inghilterra!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *