Insalata alle uova

Tempo di preparazione:

In un periodo in cui l’orto offre tante varietà proposte per stuzzicare la fantasia e l’appetito degli estimatori delle verdure, le insalate salgono alla ribalta con uno splendore da protagoniste. Servite come antipasto stimolano l’appetito per le portate successive, al posto del primo piatto rendono il pasto più leggero, come contorno sono sempre gradite e a fine pasto puliscono il palato; arricchite con salumi, formaggi ed altro possono anche diventare un fantastico piatto unico. Con il nome insalata si indicano le insalate semplici (fatte con una sola verdura) e quelle miste (fatte con svariati tipi di verdura cotta o cruda).

Il più tipico è il condimento ‘mediterraneo’: olio d’oliva (circa quattro parti), aceto (una parte: la dose varia a seconda della forza dell’aceto), sale e, facoltativo, pepe. Per ottenere un buon risultato bisognerebbe sciogliere, in una ciotolina, il sale nell’aceto, aggiungere poi l’olio ed eventualmente il pepe, emulsionare bene tutto, sbattendo con una forchetta, e versare poi sull’insalata, mescolando bene. La miscela – detta anche vinaigrette – può essere modificata con aggiunta di senape di Digione o usando aceti aromatizzati.

Nei Paesi dell’Europa settentrionale il condimento viene preparato invece con panna o latte, aceto o succo di limone (che qualcuno usa anche da noi), sale, pepe e aromi.

Ingredienti per 8 persone:

  • 400 g di soncino o altra insalatina tenera;
  • 150 g di emmental svizzero;
  • 180 g di tonno sott’ olio;
  • 6 uova;
  • 2 pomodori molto sodi;
  • olio, sale e pepe.

Fate rassodare le uova in acqua bollente per 9 minuti circa, quindi sgocciolatele, passatele sotto un getto di acqua fredda e sgusciatele.

Lavate con cura l’insalata, private il tonno dell’ olio di conservazione, tagliate a dadini l’emmental e i pomodori. In una capace terrina mettete l’insalata, unite il tonno sbriciolato, il formaggio, i pomodori e le uova sode tagliate a spicchi.

Condite il tutto con un pizzico di sale e di pepe e abbondante olio, girate la preparazione con delicatezza affinché il condimento si distribuisca in modo omogeneo senza che le uova si rompano e servite.

Tempo occorrente: 20 minuti

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *