Crema al caffè con biscottini di cocco

Tempo di preparazione:

La preparazione della crema al caffè è molto semplice e potete anche servirla con delle lingue di gatto.

Vi consiglio di usare un buon caffè, possibilmente non 100% arabica per evitare il gusto acidognolo.

Vista la mia passione per il caffè non potevo proprio evitare di sperimentare una crema al caffè che non fosse amara,  ma nemmeno troppo dolce, che non fosse troppo simile ad un cappuccino ma che potesse andar bene come dolce da colazione, dopo pranzo e anche dopo cena………………….

foto: Matteo Pasquali

Ingredienti per 8 persone:

  • 3 bianchi d’uovo;
  • 400 g di polpa di cocco;
  • 250 g di zucchero;
  • 1 bustina di zucchero vanigliato Pane Angeli senza glutine;
  • 1 pizzico di sale.

Per la crema:

  • 300 g di cioccolato fondente senza glutine;
  • 1 pizzico di cannella in polvere;
  • 6 tazzine di caffè caldo molto ristretto;
  • ghiaccio tritato quanto basta;
  • 4 cucchiaiate di zucchero di canna;
  • 1 dl e 1/2 di panna liquida;
  • 4 cucchiai di latte.

Preparazione

Montate a neve i bianchi d’uovo insieme al pizzico di sale, poi unite lo zucchero e sbattete il composto finché non sarà ben sodo. Mescolate a questo punto la polpa di cocco grattugiata e lo zucchero vanigliato.

Disponete adesso il composto a cucchiaini sufficientemente distanziati l’uno dall’ altro, su una piastra da forno ricoperta da un foglio di carta d’alluminio.

Fate cuocere i dolcetti in forno a calore moderato (200 °C) per circa 20 minuti, sfornateli, lasciateli intiepidire leggermente, poi staccate i biscotti con una spatola.

Grattugiate il cioccolato, mettetelo in un pentolino, unite il latte e fatelo sciogliere a bagnomaria. Quando avrete ottenuto una crema compatta aggiungete la cannella, lo zucchero e il caffè poco alla volta e senza mai smettere di girare.

Sul fondo di otto bicchieri mettete un poco di ghiaccio tritato, versatevi il composto di cioccolato e guarnite la superficie di ogni bicchiere con un cucchiaio di panna che avrete montato con un frollino. Servite i bicchieri di crema con i dolcetti di cocco.

Con dolci al cioccolato non è indicato il vino; consigliabile in questo caso un bicchierino di liquore al caffè. L’esclusione del vino è motivata dal fatto che, in questa ricetta, al cioccolato si aggiunge il caffè, notoriamente inadatto alla compagnia del vino. Se invece, in un dolce, il cioccolato è presente da solo e in piccoli quantitativi, è indicato l’abbinamento con un vino da dessert.

Tempo occorrente: 1 h e 30 minuti

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *