Focaccia irlandese alle erbe

Tempo di preparazione:

In Irlanda questa tipica focaccia si offre agli amici in segno di augurio e buona fortuna! Gli amanti della carne, coloro che preferiscono il pesce, gli appassionati di pasticci e focacce: i pasti, e ovviamente gli antipasti, gli Irlandesi sono in grado di accontentare davvero tutti i palati.

In netto contrasto con gli stereotipi, che li dipingono come un popolo sulle cui tavole trionfano quasi solo birra scura e patate, gli irlandesi hanno saputo sviluppare nel corso dei secoli una cucina ricca di spunti e sapori, che esalta i prodotti dell’acqua dolce e salata, dei pascoli, delle coltivazioni. Una varietà di cibi e gusti che si nota fin dall’inizio, sia che come inizio si intenda quello di giornata, con la nota e sontuosa colazione irlandese, sia che si intenda l’incipit di ogni pasto.

Gli antipasti infatti, come del resto avviene in quasi tutte le tradizioni gastronomiche, danno la possibilità di lasciare libero sfogo alla creatività culinaria, sfruttando appieno tutte le risorse e gli ingredienti che l’isola verde offre. E quindi carne, che sia di montone o di manzo o di maiale; pesce, dal ricco sapore affumicato alle delicate sfumature di molluschi e crostacei; patate, naturalmente; ma anche l’amatissimo burro salato.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 scalogni
  • erba a piacere( timo, prezzemolo, rosmarino, etc);
  • 3 uova;
  • 1/4 di litro di latte senza lattosio;
  • 100 g di pane grattugiato senza glutine tritato finemente;
  • 20 g di burro chiarificato;
  • sale.

Preparazione

Sbollentate gli scalogni, eliminate le parti dure e tritate il resto finemente. Sbattete le uova in una terrina, aggiungete gli scalogni tritati, sale, e, poco per volta, il pane grattugiato, il latte e il timo. Regolatevi in modo da ottenere un composto morbido, ma abbastanza compatto (come una focaccia cruda).

Fate sciogliere il burro nella padella e versatevi il composto, livellandolo bene con una spatola; fatelo cuocere a fiamma bassa e, quando sarà rosolato da una parte, rovesciatelo come una frittata aiutandovi con un coperchio, quindi fatelo rosolare dall’altra parte. Quando la preparazione sarà cotta al punto giusto, dividetela a spicchi e posate su ognuno un fiocchetto di burro.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *