Spaghetti al pomodoro fresco e porti in tavola la semplicità

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo Totale
    50 Minuti
Spaghetti al pomodoro fresco

la semplicità in tavola

Un bel piatto di pasta è sempre gradito: è buono e salva la cena o il pranzo dell’ultimo minuto. Ecco oggi una ricetta semplicissima, che si prepara con pochi ingredienti, che generalmente si possono recuperare nella propria dispensa.

Un bel piatto di conchiglie al sugo di pomodoro fresco, basilico e tantissimo parmigiano … che goduriaaaaaaaaaaaa!!!!!

Un sugo molto facile e veloce da preparare quello con il pomodoro fresco, e da’ il meglio di sè con una cottura molto veloce, che ne esalti il sapore senza intaccarne la dolcezza e il profumo. E’ possibile, comunque, utilizzare dei buoni pomodori pelati sgocciolandoli dall’acqua di conservazione e tagliandoli a filetti. Risultati accettabili, sia pure non altrettanto buoni, si ottengono con passata e polpa a cubetti.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr di spaghetti senza glutine
  • 500 gr di pomodori perini freschi,
  • qualche foglie di basilico
  • q.b. olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale e pepe
  • 1/2 spicchio d'aglio
  • 50 gr parmigiano reggiano 48 mesi Malandrone 1477

Procedimento

  1. Mettete sul fuoco, in una pentola, abbondante acqua; quando bollirà salate la e buttatevi la pasta, Nel frattempo scottate i pomodori in acqua bollente, eliminate la pelle e i semi interni poi tagliuzzateli grossolanamente. Raccoglieteli in una terrina, aggiungetevi 5 cucchiai di olio, il basilico lavato e tritato, e l'aglio tritato se l'usate.
  2. Mescolate bene. Salate e pepate abbondantemente, in quanto i pomodori freschi sono piuttosto dolci. Scolate la pasta al dente, trasferitela in una terrina di servizio e conditela con il sugo freddo; se necessario unite ancora un filo di olio. Mescolate e servite subito spolverizzando il tutto con dell'ottimo parmigiano reggiano

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *