Indimenticabile vacanza a Opatija (Croazia)

Opatija
Commenti: 0 - Stampa

Di ritorno da una vacanza a Opatija (Croazia) vi mostro le cose che mi hanno colpito di piu, e ovviamente non poteva mancare la cucina e tutto cio’ che vi è collegato.

Il capogruppo decide di fare un’escursione a Rijeka, la vecchia e famosa Fiume. La città sembra molto bella e decidiamo di fare un giretto. Insieme agli altri del nostro piccolo gruppo lasciamo il parcheggio e scendiamo lungo la strada che costeggia il mare… Al che scopriamo di essere esattamente di fronte al mercato!

La cucina croata è sicuramente un mix di sapori che riflette le culture che hanno influenzato il paese. Ogni regione ha la propria specialità.

Credo che rimarrà indelebile questa vacanza a Opatija

A Zagabria e nel nord della Croazia i piatti subiscono della influenza Viennese e quindi troverete dei piatti che anche i cittadini di Vienna normalmente consumano. Arrosti di carne,agnello, maiale e anatra accompagnati da pasta cotta come contorno. Anche il gulasch di origine ungherese si può trovare in tutti i ristoranti di Zagabria.

La cucina della Slavonia è invece molto più piccante assieme alla salcicce e dal fiume Drava arriva il pesce più buono: carpa e luccio.

La cucina della costa croata è principalmente mediterranea con un ottimo olio di oliva, aglio, pesce ed erbe aromatiche. I primi sono principalmente a base di pesce e risotto conditi con frutti di mare.

In Istria un buon minestrone lo troverete ovunque con l’ottimo tartufo istriano. Il formaggio con il gusto piccante deriva dalla alimentazione a base di erbe selvatiche delle pecore da cui latte si ricava il famoso formaggio. Altra specialità regionale la zuppa di pesce con polenta. Il manzo farcito con lardo e cotto nel vino e condito con spezie è il piatto forte della costa dalmata.

In compagnia la vacanza è più bella!

Fra le specialità locali troviamo il burek, uno sformato a strati preparato con carne oppure formaggio la frittella rotonda con formaggio piroska, è tipica della zona di Zagabria. Lungo la costa la cucina è più legata a specialità di mare: gli scampi, l’insalata di polpo, gli prstaci (molluschi) e il brodet della Dalmazia, che è una zuppa di pesce con riso

La grappa in Croazia è diffusissima e si beve anche come aperitivo. Aromatizzate con la prugna, le erbe aromatiche. Il Maraschino liquore a base di ciliegie è tipico della zona di Zara. Famosissimo il brandy croato. Ottima la birra prodotta a Karlovac. Sulle isole e nella regione del quarnaro di produce del buon vino: sull’ isola di Krk la Zlahtina, il cabernet di Porec e il Terrano di Buzet. Anche in Slavonia viene prodotto del buon vino come lo chardonnay, il riesling del Reno.

Acquistiamo un po di spezie e un po di noci e un bellissimo cappellino per me……………

Seguimi sui social

Mi trovi su quasi tutti canali social come Nonnapaperina. Se prepari una mia ricetta e la pubblichi su Instagram o Facebook, aggiungi l’hastag #nonnapaperina, taggami e sarò felice di riconviderla nelle mie storie.

Ho intenzione di creare una raccolta con tutte le ricette che verranno proposte da voi e non abbiate paura. Non sono una chef professionista e non mi permetterò di non criticare niente e nessuno!!! Don’t worry be happy.

Buon lavoro e aspetto la tua ricetta! E se hai bisogno di qualche consiglio non esitare.

CONDIVIDI SU

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

09-01-2011
Scritto da:

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Pochi sanno che mi chiamo Tiziana Colombo. Tutti, nel mondo del web, mi conoscono come Nonnapaperina.

Leggi di più

Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?
logo_print
Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti