Ragù di verdure

Tempo di preparazione:

Spinta dalle circostanze  stasera ho preparato delle pappardelle al ragù di verdure. Non sono neppure lontanamente paragonabili alle lasagne al ragù di carne che faccio abitualmente, ma dal momento che sono state apprezzate da tutti i miei ospiti vi scrivo la ricetta del ragu’ che ho usato per la mia ricetta.

Il ragù vegetale può essere realizzato con tutte le migliori verdure di stagione e si può conservare in frigo per circa una settimana negli appositi contenitori

Ci sono verdure che dovranno essere sempre presenti (cipolla, sedano, carota e aglio), le altre verranno scelte a seconda dei gusti e della freschezza del momento. Per dare un piacevole sapore e profumo al ragù è bene utilizzare anche delle erbe aromatiche come rosmarino, timo e maggiorana e basilico.

Oltre che per le lasagne è ottimo per condire diversi tipi di pasta, dagli spaghetti alle pennette e più questa è ruvida, meglio si sposa con il sugo, perché viene insaporita in modo perfetto.

Ingredienti per 4 persone

  • 2 cipollotti piccoli,
  • 1 peperone giallo,
  • 2 carote,
  • 3 zucchine piccole,
  • 4 pomodori perini,
  • 100 g di pisellini freschi,
  • 1 rametto di timo,
  • 1 rametto di maggiorana,
  • qualche ago di rosmarino,
  • 10 foglie di basilico,
  • 20 g di pinoli,
  • 4 cucchiai di olio evo di oliva,
  • crema di parmigiano reggiano 48 mesi
  • sale e pepe

Preparazione:

Pulite e tagliate a sottilissimi anelli i cipollotti, lavate il peperone, privatelo dei semi e delle parti bianche e tagliatelo a striscioline. Lavate, raschiate e tagliate a julienne le carote; spuntate, lavate le zucchine, eliminate i semi centrali e tagliatele a bastoncini. Tuffate i pomodori in acqua bollente, sbucciateli e tagliateli a filetti eliminando semi e acqua di vegetazione. Sbollentate i pisellini in acqua salata 10 minuti, scolateli e teneteli da parte.

Rosolate i cipollotti con l’olio e, quando cominceranno a dorare, unite le carote, salate leggermente e cuocete 10 minuti. Aggiungete i peperoni e proseguite la cottura altri lO minuti, quindi unite le zucchine e i pisellini e insaporite 5 minuti. Controllate la cottura delle verdure, che dovranno risultare leggermente al dente, regolate di sale, pepate e unite i filetti di pomodoro saltandoli, senza mescolare, 5 minuti.

Tritate le foglioline di maggiorana, il timo e gli aghi di rosmarino, le foglie di basilico e i pinoli e profumate il sugo con il trito aromatico e la crema di parmigianore.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *