Cotechino con lenticchie, la tradizione di San Silvestro

Tempo di preparazione:

Insieme al cotechino, lo Zampone è uno delle specialità tipiche del periodo natalizio ed in particolare a Capodanno viene servito su un letto di lenticchie, in segno benaugurate per il nuovo anno. Ma si gusta piacevolmente anche con i fagioli in umido, con purè di patate, con Parmigiano Reggiano o con gli spinaci e si abbina a vini rossi frizzanti come il Lambrusco.

Ingredienti per 6 persone:

  • 1 cotechino senza glutine e lattosio;
  • 300 g di lenticchie;
  • 100 g di pancetta affumicata tritata senza lattosio e glutine;
  • 1 cipolla finemente tritata
  • 1 gambo di sedano
  • 1 carota;
  • 3 cucchiai di salsa di pomodoro;
  • 1 tazza di brodo caldo;
  • 3 cucchiai di olio d’oliva;
  • sale;

Preparazione

Mettete le lenticchie in una capace terrina, ricopritele d’acqua e lasciatele in ammollo per 12 ore.

Immergete il cotechino in una casseruola e ponete il recipiente sul fuoco, portate a ebollizione, incoperchiate, abbassate la fiamma al minimo, in modo che la cottura avvenga lentamente, e lasciate cuocere per circa un’ora. A cottura ultimata, scolate il cotechino affettatelo e ponete lo su un piatto di portata caldo.

Affettate la cipolla finemente e tagliate il sedano e la carota a dadini piccoli. Tagliate la pancetta a cubetti.

Fate dorare in una pentola bassa con un filo d’olio il sedano, la carota e la cipolla. Una volta dorata aggiungete la la pancetta, unitevi le lenticchie, salatele e lasciatele insaporire per una decina di minuti, rigirandole spesso.

In mezza tazza di brodo caldo, sciogliete la salsa di pomodoro e unite la alle lenticchie, quindi portate a termine la cottura, aggiungendo, se necessario, ancora un po’ di brodo, senza diluire troppo la salsa.

Servite il cotechino su un un letto di lenticchie. Potete sostituire il cotechino con dello zampone

Tempo occorrente: 1 h e 15′ circa, più 12 h per l’ammollo delle lenticchie

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *