Pane con le olive, un classico semplice perfetto per gli intolleranti al lattosio

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    6 persone
  • Tempo Totale
    2 Ore 20 Minuti
pane con le olive

Ottimo

 

Un’oliva pregiata la si riconosce quando ha la pelle sottile ed elastica, la polpa si  stacca facilmente dal nocciolo, non è granulosa o fibrosa ed è croccante, compatta, consistente.

Una buona oliva da tavola, inoltre, ha un contenuto di olio piuttosto basso. È utile ricordare che dalla stessa varietà si possono ottenere olive dal colore differente a seconda del grado di maturazione raggiunto al momento della raccolta.

Un’oliva pregiata la si riconosce quando  ha la pelle sottile ed elastica, la polpa si  stacca facilmente dal nocciolo, non è granulosa o fibrosa ed è croccante, compatta, consistente.

Una buona oliva da tavola, inoltre, ha un contenuto di olio piuttosto basso. È utile ricordare che dalla stessa varietà si possono ottenere olive dal colore differente a seconda del grado di maturazione raggiunto al momento della raccolta.

Proprietà delle olive, succulente alleate della salute

Le olive sono tra gli alimenti più celebri della cultura mediterranea. Apprezzate da chi ama preparare prelibatezze come questo pane e da chi vuole portare in tavola primi e secondi sfiziosi, sono caratterizzate da importanti proprietà. Qualche esempio? La presenza di grassi monoinsaturi, che aiutano a tenere sotto controllo la pressione ematica. Il pane con le olive non è solo una piccola delizia, ma anche una bontà benefica per la salute!

I benefici delle olive però non finiscono qui. Da citare è anche la presenza di fitonutrienti, sostanze che contribuiscono a rallentare i processi d’invecchiamento. Un ottimo ruolo antiossidante è dato anche da minerali come lo zinco e il selenio. Non c’è che dire: le olive sono delle vere alleate della salute. Prima di consumarle è però opportuno tenere conto delle indicazioni che ho dato nel primo paragrafo e, possibilmente, orientarsi verso prodotti italiani, vera garanzia di qualità.

Spazio agli abbinamenti!

Per stupire in cucina non è necessario strafare. Basta preparare cose semplici, fatte con il cuore e fare attenzione agli abbinamenti. Il pane con le olive è una vera manna da questo punto di vista. Con cosa abbinarlo? Con gli antipasti fa un’ottima figura, ma anche con i salumi – meglio se senza lattosio e gluten free – è davvero fantastico.

Non resta che correre in cucina per prepararlo! La ricetta è davvero semplice. Poi, ovviamente, bisogna servirlo nel migliore dei modi. Perfetto per iniziare con gioia una cena tra amici, il pane con le olive è un inno alla semplicità e ai sapori straordinari della cucina italiana, artigianale e unica al mondo. Provare per credere!

 

Ingredienti per 6 persone

  • 500 gr farina
  • 250 gr olive verdi
  • 100 gr olio extra vergine d'oliva
  • 200 gr acqua
  • 25 gr lievito di birra
  • 10 gr sale

Procedimento

  1. Tagliate grossolanamente le olive. Sbriciolate il lievito.Mettete sulla spianatoia la farina disponendola a fontana.
    Versate nella fontana di farina l'olio. il lievito sbriciolato e le olive a pezzetti
    Un poco alla volta aggiungete l'acqua e intanto cominciate a impastare.Aggiungete un po' di sale

    Impastate bene per circa 20 minuti poi dividete l' impasto a metà conferendo alle due parti una forma leggermente ovale. Coprite la pasta con un canovaccio e lasciate riposare per circa I ora.
    Fate scaldare il forno a 180°. Mettete la pasta nel forno caldo e lasciate cuocere per circa 1 ora
    A cottura ultimata togliete il pane dal forno. Fate raffreddare e servite.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *