Antipastino con mela, valeriana e uova per il pranzo di Pasqua

Introdurre una cena nel migliore dei modi è davvero l’idea più utile per mettere gli ospiti a proprio agio. Se non avete ispirazioni e volete accogliere in maniera perfetta le persone che amate, oggi non vi resta che seguirmi alla scoperta della ricetta della mela rossa o verde con valeriana e uovo sodo.

Sì, sto parlando di un trionfo di colori, profumi e salute, che vi permetterà di lasciare a bocca aperta i vostri commensali e di soddisfare anche i palati più esigenti (per esempio quelli dei vegetariani).

I benefici della mela rossa 

Vi siete mai soffermati sui benefici della mela rossa? Includerla nella propria dieta significa migliorare l’apporto di fibre, il che significa miglior regolarità intestinale e maggior controllo su disturbi fastidiosi come la diverticolite.

La mela rossa è inoltre un’ottima alternativa disintossicante, perfetta per chiudere una giornata passata tra un impegno e l’altro. Grazie all’importante contenuto di insulina, è anche in grado di tenere sotto controllo la quantità di zucchero presente nel sangue, il che rende la sua assunzione molto indicata per chi soffre di qualsiasi tipologia di diabete.

Quali sono le proprietà della mela verde?

La ricetta semplice e ad effetto che sto per proporvi può essere preparata sia con la mela rossa, sia con la mela verde. Quale delle due alternative scegliere? Entrambe sono caratterizzate da proprietà salutari fondamentali!

Quali sono quelle della mela verde? Non posso non ricordare la presenza di sali minerali come il potassio, il magnesio e il fosforo. E come dimenticare l’alto contenuto di vitamina C, decisamente superiore ad altre tipologie di mela (questa peculiarità la rende particolarmente adatta a chi vuole recuperare energie in poco tempo, per esempio dopo un allenamento fisico intenso)?.

Grazie alla presenza della pectina – ottimo addensante per la preparazione di marmellate e confetture – la mela verde costituisce una validissima soluzione disintossicante, dal momento che favorisce il transito intestinale delle numerose sostanze tossiche che si accumulano sulle pareti di questo importantissimo organo del nostro corpo.

Esattamente come la mela rossa è ricca di fibre, il che significa che rappresenta un’alternativa portentosa per contrastare i problemi di natura intestinale e per tenere sotto controllo il peso.

La mela rossa o verde con valeriana o uovo sodo è un antipasto leggero, salutare, adatto a chi soffre d’intolleranza al lattosio. Dopo che lo avrete servito in tavola vi accorgerete subito di quanto le soluzioni più semplici facciano presa su chi ama mangiare bene! Adesso non vi resta che cimentarvi con la ricetta!

Ingredienti

  • 2 mele verdi o rosse
  • 3 uova
  • pane rustico gluten free
  • 200 gr. di valeriana o songino
  • q.b. olio  extravergine d’oliva
  • q.b. aceto di mele

Preparazione

In un pentolino fate bollire dell’acqua. Inseritevi le uova e fare bollire per 4 minuti così da ottenere uova sode, ma non asciutte. Nel frattempo, tagliate a piccole fette il pane rustico e bagnate con qualche goccia di olio di oliva. Tagliate le mele a piccole strisce. Sbucciate le uova sode e tagliatele così da non perdere tuorlo e albume. Prendere le fette di pane e disponete in successione: la valeriana, una striscia di mela rossa e una verde, una goccia di aceto di mele, uovo. Usate uno stuzzicadenti per tenere insieme gli ingredienti. Servite insieme a uova sode e a spicchi di mele verdi e kanzi.

 

 

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *