Muesli yogurt e mirtilli: pensiamo alla nostra salute sin dal mattino

Sembra proprio che il nostro modo di fare colazione sia radicalmente mutato negli ultimi anni.

Fautori ed ardenti seguaci di uno stile di vita sano, noi italiani deteniamo il primato in fatto di genuinità. Il fenomeno è sotto gli occhi di tutti: la selezione degli alimenti da presentare sulle nostre tavole si fa sempre più accurata e vengono sapientemente messi al bando cibi malsani.

La colazione di certo non fa eccezione in tutto questo: molti sono coloro che prediligono alle solite merendine preconfezionate e biscotti ricchi di conservanti ottimi cereali e buona frutta.

E’ proprio in questo terreno che ha attecchito le sue radici il muesli, un gradevole mix di cereali e frutta, una vera e propria miniera di salute.

Le origini del muesli

Contrariamente a quello che può immaginarsi, i muesli non rappresentano di certo una “invenzione” recente: la loro origine risale agli inizi del 1900 nella Svizzera tedesca, dove fu’ addirittura un dottore esperto nella scienza della nutrizione a concepirli a vantaggio dei pazienti del proprio ospedale.

Nella ricetta originale i fiocchi -quelli utilizzati erano d’avena- venivano messi a mollo per una notte intera in acqua e succo di limone e poi consumati al mattino insieme ad un cucchiaino di latte condensato, unitamente ad con una mela grattugiata o altra frutta.

Oggi, per fortuna, le cose sono più semplici e tutte queste procedure di preventiva bagnatura non si rendono necessarie.

Con l’ausilio di semplici ingredienti uniti tra loro possiamo, da soli e senza difficoltà alcuna, confezionarci una bella colazione salutare, attenta al nostro benessere su più fronti.

Muesli alla frutta: meglio scegliere i mirtilli!

Mix di cereali tutti benefici alla nostra salute e di frutta, emblema del cibo sano, i muesli preparati in casa garantiscono il privilegio di poter essere selezionati ad hoc, in base ai propri gusti ed alle proprie necessità.

Stesso discorso vale per la frutta, che potrà essere scelta in base a criteri dettati sia dal gusto che dalla volontà di privilegiare una dieta sana ed equilibrata.

Tutta la frutta fa bene, si sa, ma è scientificamente provato quanto salutare siano i mirtilli, in capo al nostro organismo, sia per la loro capacità di migliorare la visione notturna che la circolazione sanguigna. Ora, quale migliore occasione per annoverarla quale ingrediente privilegiato del nostro muesli?

Ed ecco dunque, per i più volenterosi, riportata di seguito ricetta di un muesli ai mirtilli semplicissimo da preparare per la colazione mattutina.

Ingredienti per 4 persone:

  • 180 gr. di yogurt cremoso
  • 200 gr. di muesli gluten free
  • 250 gr. di mirtilli

Preparazione

Fate intiepidire la metà del miele in una casseruola. Fate sgocciolare lo yogurt e mescolatelo in un’in­salatiera con il miele.

Fate scaldare il resto del miele in una padellina. Quando inizia a diventare denso, aggiungete i mirtilli e fateli cuocere per 2 minuti a fuoco vivo, rimestando delicatamente. Togliete dal fuoco.

Distribuite nei contenitori o nei bicchieri alternando yogurt, miele e muesli e posatevi sopra i mirtilli tiepidi e il sugo di cottura. Il nostro consiglio è quello di gustarli subito.

yogurt alla soia

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *