Farina di riso Venere, salute naturale

Chi soffre di celiachia si trova spesso a doversi destreggiare in cucina miscelando ingredienti diversi e cercando soluzioni comunque gustose. Come ben sapete lo dico per esperienza, per un percorso che in qualche modo ringrazio, perché mi ha permesso di essere più creativa ai fornelli e di mettere in campo trucchi molto apprezzati anche dagli amici che, come me, vivono il problema del cattivo assorbimento del glutine.

In questo novero rientra l’utilizzo della farina di riso Venere. Farina di riso Venere, salute naturale

La farina di riso Venere è un concentrato di proprietà salutari, tutte derivanti dal suo ingrediente principale. Priva di glutine e ricca di fibre, la farina di riso Venere si presta come punto di partenza per la preparazione di dolci leggeri e altrettanto gustosi.

Personalmente amo utilizzarla anche per preparare gli gnocchi e la preferisco spesso alla farina bianca in quanto non soggetta a processi di raffinazione.

Non sempre ci rendiamo conto dell’effettiva storia degli alimenti che portiamo in tavola. Fare attenzione a questo aspetto è invece molto importante e consumare farina di riso Venere è un ottimo modo per iniziare a farlo e ad alimentarsi in maniera consapevole.

Le proprietà del riso Venere

Parliamo ora nel dettaglio delle proprietà del riso Venere, un alimento che non dovrebbe mancare sulla tavola di chi soffre di celiachia, ma anche di chi ha intenzione di purificarsi e di tenere sotto controllo il peso.

Perché? Ho già ricordato la presenza di fibre di diverso tipo, essenziali per la regolarità intestinale e, di conseguenza, anche per purificazione e controllo del peso. Non posso poi trascurare l’alto contenuto di ferro, che rende il riso Venere una soluzione ottima per le donne in gravidanza che vogliono aiutarsi non solo con gli integratori, ma anche con l’alimentazione quotidiana.

Il riso Venere è inoltre ricco di antiossidanti – i nemici peggiori degli odiati radicali liberi – e di antociani. Con quest’ultimo nome si inquadrano sostanze che impediscono la formazione di quelle placche che, ricoprendo le arterie, sono una delle principali cause d’infarto.

Riassumere in poche righe le proprietà del riso Venere e della farina da esso derivata è davvero impossibile! Ci sarebbe così tanto da scrivere! Vi lascio sottolineando anche che questa varietà di riso, grazie alla presenza di vitamina B, è un toccasana contro l’invecchiamento cutaneo.

Fantastico, vero? Adesso non vi resta che mettervi all’opera in cucina, con qualche meravigliosa ricetta che ha come ingrediente principale quella che non è una semplice farina, ma un vero e proprio regalo per il corpo!

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *