“Intolleranze alimentari e celiachia nella pratica sportiva”

“Intolleranze alimentari e celiachia nella pratica sportiva” : è questo il tema dell’approfondimento previsto per il giorno 6 febbraio 2016 presso l’Auditorium de l’Umanitaria a Millano.

Il tema delle intolleranze alimentari e gli studi avanzatissimi per ciò che concerne la pratica sportiva, consentono oggi un intervento decisivo della scienza , con programmi meticolosi. In ambito sportivo in particolar modo le intolleranze giocano un ruolo chiave per l´ottenimento della massima performance da parte degli atleti di qualsiasi livello.

Il corso “Intolleranze alimentari e celiachia nella pratica sportiva” nasce così per fare chiarezza in un ambito dove troppe volte le idee degli atleti e, molto spesso, degli stessi addetti ai lavori sono confuse e non basate su evidenze scientifiche.

Ricchissimo il parterre dei relatori tra cui il Prof. Fabrizio Angelini (Intolleranze e sport: cosa c’è di nuovo), Prof Giuseppe Di Fede (Intolleranze ed allergie: quali differenze ?) , Prof Carmine Orlandi (Patogenesi ed epidemiologia delle intolleranze), Prof Giuseppe D’Antona ( Infiammazione: stress ossidativo e prestazione), Prof Dott. Luca Belli (Aumentata permeabilità intestinale: leaky gut syndrome, sintomi , test e trattamento), Dott Marco Fumagalli (Testi strumentali: quali, perché e come interpretarli) , Dott Luca Gatteschi (Prestazione atletica ed intolleranze), Dott Sammy Puccio (Alcat  test nello sport: le esperienze USA).

Il taglio dell’iniziativa sarà orientato alla praticità con esposizione della più recente letteratura in materia a cui sarà abbinata la presentazione di esperienze pratiche e la proposizione di schemi di intervento per atleti ai diversi livelli di competizione.

A noi è stato affidato l’arduo compito di preparare Il pranzo per questi illustri ospiti. Ovviamente sarà un pranzo in linea con il tema del seminario. Lo prepareremo con la collaborazione di  Maurizio Castronovo e lo Chef Felice.

Saranno utilizzate attrezzature Ballarini che ancora una volta è in linea con il nostro pensiero di alimentazione e salute.Infatti sostiene molte attività legate alla salute abbinata allo sport.

.“Lo sport è una palestra dove è possibile allenare non solo i muscoli, ma anche la mente e il cuore. Un momento di incontro e di confronto in cui ognuno conosce e mette in pratica le proprie capacità; accetta e supera le proprie debolezze, vince il proprio egoismo a favore della solidarietà, lavora in squadra vivendo il valore dell’unione e l’importanza delle differenze.”

Si ringrazia Laura Volpi per la collaborazione

Per informazioni ed iscrizioni è IMGeP segreteria@imgep.com

evento-sportivo-722x1024 “Intolleranze alimentari e celiachia nella pratica sportiva”

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *