Cercate dei dolci facili per San Valentino? Ecco la mattonella! –

  • Porzioni per
    2 persone
  • Tempo di Preparazione
    1 Ora
dolci facili per san valentino

Un delizioso dolce che conquisterà il palato del vostro lui o lei al primo boccone!

Se volete trascorrere la festa di San Valentino nella vostra intimità, anzichè andare in qualche localino tipico, non c’è niente di meglio che rendere la routine un evento speciale. In che modo? Preparando qualcosa con le vostre mani. Non avete molto tempo a disposizione? Niente paura, oggi vi proporremo un dolce semplice da preparare, gustoso e perfetto per l’occasione!

Mattonelle alle fragole: i dolci facili per San Valentino

Questo dolce è proprio ciò che ci vuole per concludere la deliziosa cena che preparerete per San Valentino: è semplice  e veloce da preparare.La sua fragranza, il suo particolare gusto alle fragole e la sua delicatezza nel presentarsi lo rendono perfetto per questa occasione.

Come completare la cena?

Annaffiate il tutto con un buon Cartizze, dal gusto frizzante e secco: il giusto mix di uva conferisce al vino un forte carattere e un gusto pieno e corposo, adatto per le situazioni piu’ raffinate.

Andiamo allora a vedere la nostra ricetta!

Ingredienti per 2 persone

  • 400 gr. fragole
  • 140 gr. zucchero di canna bianco tritato finemente
  • 200 ml. panna di riso
  • 3 albumi d'uovo
  • 2 cucchiai succo di limone

Procedimento

  1. Foderate uno stampo rettangolare (quello dei plumcake) dalla capacità di 1 litro con la pellicola trasparente
  2. Frullate le fragole ben lavate con il succo di limone
  3. Fate sciogliere in un pentolino lo zucchero con 125 ml di acqua e continuate a cuocerlo fino a quando cominceranno a crearsi delle bollicine; quindi togliete dal fuoco e fate raffreddare
  4. Con l’aiuto di un frullino, montate a neve gli albumi aggiungendo lentamente lo sciroppo di zucchero mentre in un altro recipiente montate la panna aggiungendovi la purea di fragole
  5. Incorporate poi delicatamente con un cucchiaio gli albumi e versate questa mousse nella forma apposita per il plumcake
  6. Fatela assestare bene con dei leggeri colpetti sul piano di lavoro e mettetela poi nel freezer per circa 4 ore
  7. Mezz’ora prima di servire toglietela dal freezer, capovolgete lo stampo sul piatto di portata, sollevatelo con delicatezza e togliete la pellicola trasparente

Consigli dello chef

Per rendere il dolce perfetto potete decorarlo utilizzando le fragoline, la menta o lo zucchero a velo a vostro piacimento. Cosa aspettate? Provatela subito!

Condividi!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>